Gmail, Scrivi Messaggio è quasi una chat: tutte le novità



I servizi di posta elettronica cambiano volto e, dunque, nelle ultime ore anche Gmail ha deciso di dare una svolta al suo look ed alle sue funzioni. Sarà un caso ma proprio nei giorni in cui la Microsoft ha forzato il passaggio da Hotmail ad Outlook.com degli ultimi account rimasti, anche Big G ha cambiato le carte in tavola.

Gmail, in buona sostanza, prende ancor di più l’aspetto dell’app nativa per Android. L’elemento di rottura più significativo è la gestione dei messaggi da scrivere come una sorta di chat diretta. Proprio come Google Talk, anche Gmail con l’ultimo aggiornamento si apre sul fondo della pagina in basso a destra e rispetto ad una normale chat ha in più soltanto l’allegato e l’oggetto oltre, ovviamente, al destinatario dell’email. Volendo, l’utente può separare il messaggio dal browser principale aprendo una piccola finestra centrale che andrà a chiudersi una volta inviato il messaggio.

Il vecchio modo di gestire i messaggi di posta elettronica, dunque, viene sostituito da metodi molto più dinamici e veloci tali da indurre l’utente a sfruttare le potenzialità dell’email senza però perdere di vista la fruibilità della chat.

A spingere verso il rinnovamento di Gmail (così come di Outlook.com) è stato, manco a dirlo, Facebook. Fu proprio il sito in blu che tempo fa fece in modo che la chat diventasse tutt’uno con i messaggi privati (le email di Facebook) per poi creare un proprio account di posta vero e proprio.

Le cose cambiano e, del resto, basta inculcare un nuovo modo di fare negli utenti perché il tutto diventi di uso comune.

 

gmail