Book of ra: grafica avvincente e nuove modalità di gioco

Una grafica spettacolare, colori sgargianti, l’atmosfera dell’antico Egitto e la possibilità di vincere un alto premio in denaro, sono le caratteristiche fondamentali che rendono Book of Ra così bella ed attraente. Quest’ultima è la nuova slot machine online che permette agli appassionati del genere di deliziarsi con questo gioco online ed in maniera gratuita collegandosi semplicemente dal pc di casa. Il gioco è suddiviso in diversi giri e all’inizio di ognuno di essi il giocatore dovrà fare la propria puntata che può variare dai 20 centesimi ai 20 euro se vuole rischiare al massimo.

Il giocatore, dopo la prima puntata, può decidere se ritirare il suo premio e smettere il gioco o se continuare a rischiare. Lo scopo del gioco book of ra 2 è quello di ottenere una sequenza vincente dei simboli maggiori previsti dalla slot; tra questi possiamo annoverare la sfinge, la mummia, lo scarabeo, il libro e ad essi si aggiungono dei simboli minori quali il re, la regina, il fante, il dieci e l’asso, figure tipiche nei giochi con carte francesi. Questa innovativa slot machine è usufruibile solo online, infatti la sua casa produttrice non ha previsto una versione della slot che sia scaricabile.

Di conseguenza è opportuno diffidare dei siti web che propongono un download della slot machine, dietro questa promessa potrebbero nascondersi virus dannosi per il proprio computer. Una fase molto avvincente del gioco è quella detta “rischio” che si attiva nel momento in cui il giocatore ottiene la presenza di due figure uguali e vicine tra loro. In questo caso la slot lo mette davanti ad una scelta che deve avvenire tra due carte delle quali il giocatore deve indovinarne il colore che può essere bianco o nero. Il giocatore ha due possibilità: rischiare o fermare il gioco e ritirare la cifra accumulata fino a quel momento. Il montepremi totale che si può vincere può arrivare ad essere pari alla cifra giocata ma moltiplicata per cinquemila.

book of ra 1

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica